Ecco le risposte alle Tue Domande su come ottenere
rapidamente un Prestito Ponte comodo e sicuro

In questa pagina trovi le risposte alle domande più comuni su come
ottenere velocemente il Tuo Prestito Ponte PLUS

giulio curatella consulenza

Cos’è Prestito Ponte PLUS?

PrestitoPontePLUS è un tipo di credito personale che viene utilizzato come soluzione temporanea per soddisfare un bisogno immediato di liquidità. Questo tipo di prestito viene solitamente utilizzato quando una persona ha bisogno di ottenere rapidamente liquidità ma confida nel fatto di poter rimborsare velocemente la somma ricevuta, ad esempio perché sta vendendo un bene, sta per ricevere un eredità, sta per riscattare una polizza o un investimento, o comunque prevede di incassare somme prima della scadenza naturale del finanziamento. Il prestito ponte “colma” questo divario temporaneo fornendo i fondi necessari per completare l’operazione.

Quali sono i requisiti per ottenere un prestito ponte?

I requisiti minimi per inoltrare una richiesta di prestito ponte sono un anzinità lavorativa di almeno 6 meni a tempo indeterminato o in alternativa avere meno di 80 anni ed essere titolare di una pensione. Ovviamente questi due requisiti non bastano. Ogni pratica è soggetta a valutazione del merito creditizio. Incidono, ad esempio, l’età, il sesso, la tipologia di reddito, la presenza di altri finanziamenti in corso e le informazioni che derivano dalla consultazione delle banche dati finanziarie come ad esempio la Crif, Experian o la Centrale rischi della Banca d’italia.

Qual è la durata media di un prestito ponte?

La durata media di un prestito ponte dipende dalla situazione specifica e dalle esigenze del richiedente. Di solito, chi chiede un prestito ponte ritiene di poter estinguere anticipatamente il finanziamento in un periodo compreso tra pochi mesi e pochi anni. Tale durata è pensata per fornire il tempo necessario ad entrare in possesso di altre somme di denaro di provenienza personale, ad esempio vendendo un immobile, incassando un’eredità, riscattando una polizza, incassando il TFS, ecc. La durata massima a scadenza naturale è 120 mesi.

Quali sono i tassi di interesse per i prestiti ponte?

I tassi di interesse per i prestiti ponte possono variare a seconda dell’importo, della durata iniziale prevista, delle caratteristiche e delle esigenze del richiedente, nonché delle condizioni di mercato e della situazione economica generale. In genere, i tassi di interesse per i prestiti ponte non vengono interamente rimborsati all’istituto di credito perché il finanziamento viene estinto anticipatamente rispetto alla scadenza naturale inizialmente prevista. Da quel momento tutti gli interessi non ancora maturati vengono cancellati e si restituisce solo il capitale residuo.

Cosa succede se non riesco a rimborsare PrestitoPontePLUS entro la scadenza che avevo previsto?

Se non riesci ad estinguere anticipatamente il finanziamento alla scadenza che avevi programmato puoi continuare a rimborsare normalmente le rate mensili fino alla scadenza naturale. L’estinzione anticipata può avvenire in qualsiasi momento a Tua descrizione. E’ una facoltà, un’opzione, non è un obbligo. Se l’estinzione è parziale può anche essere ripetuta più volte versando porzioni di capitale. L’estinzione anticipata avviene a Tua discrezione, in qualsiasi momento e non va giustificata in alcun modo.

Quali sono le condizioni di rimborso di un prestito ponte?

La formula PrestitoPontePLUS ha un nomale piano di ammortamento alla francese. Ovvero tutte le rate sono composte di quota capitale e quota interessi. Le prime rate hanno una quota d’interesse maggiore e, mano a mano che vengono rimborsate, la quota interessi diminuisce e la quota capitale aumenta. In caso di rimborso anticipato del capitale, gli interessi non ancora maturati vengono scalati e cancellati. Il rimborso mensile avviene con addebito in conto corrente o trattenuta diretta sul cedolino dello stipendio o della pensione.

Quali documenti sono necessari per richiedere un prestito ponte?

I documenti necessari possono variare in base alle caratteristiche del richiedente. Si dividono in due gruppi: documenti anagrafici e documenti reddituali. In nessun caso è necessario presente giustificati di spesa, preventivi, fatture o altra documentazione di natura prettamente burocratica finalizzata a dimostrare le finalità della richiesta.

Ci sono costi aggiuntivi associati a un prestito ponte?

La rata è comprensiva di tutte le spese, anche quelle di consulenza, istruttoria, bolli, ecc. In alcuni casi la polizza è già compresa nella rata, in altri è facoltativa e può essere compresa nella rata o stipulata con un contratto esterno e indipendente dal finanziamento.

Qual è l’importo massimo che posso ottenere con un prestito ponte?

L’importo minimo è 5.000 euro. L’importo massimo generalmente è 50.000 euro. In casi particolari, ove ne sussistano i presupposti e il richiedente abbia determinate caratteristiche, è anche possibile superare questo importo. In casi eccezionali è anche possibile richiedere due prestiti distinti per ottenere importi maggiori.

Quanto tempo ci vuole per ottenere l’approvazione di un prestito ponte?

Per il preventivo generalmente bastano da un minimo di poche ore fino ad un massimo di pochi giorni. Ottenuto il preventivo molto dipende dalla velocità con cui il richiedente fornisce eventuali integrazioni e firma i documenti. Generalmente la delibera richiede da due gironi a una settimana. L’erogazione da un minimo di pochi giorni fino a due settimane a seconda dei casi, delle esigenze, delle procedure previste dalla formula prescelta in base alle esigenze del richiedente.

Quale penale è prevista in caso di estinzione anticipata del Prestito PontePLUS?

L’estinzione anticipata del prestito ponte può essere totale o parziale. La riforma del credito al consumo del 1° giugno 2013 ha stabilito che la penale di estinzione anticipata per i prestiti corrisponde all’1% se la durata residua del finanziamento è superiore ad un anno, e allo 0,5% se la durata residua è pari o inferiore ad un anno. Gli interessi dovuti ma non ancora maturai verrano azzerati in funzione del piano di ammortamento alla francese. Quindi il risparmio in caso di estinzione anticipata è notevole se il capitale da rimborsare è superiore agli interessi non ancora maturati. Nel valutare l’estinzione anticipata bisogna considerare anche l’andamento dell’inflazione. Se l’inflazione è superiore al tasso d’interesse applicato potrebbe essere conveniente non estinguere il finanziamento.

PERCHÉ PRESTITO PONTE PLUS E’ TANTO CONVENIENTE?

Questo particolare tipo di finanziamento ha numerose agevolazioni:
1) Assistenza gratuita personalizzata
2)Nessuna somma da anticipare
3)Tasso fisso garantito per tutta la durata
4)Tempi rapidi di approvazione
5)Poca documentazione da fornire
6)Possibilità di estinzione anticipata
7)Semplicità delle procedure
8) Senza inutile burocrazia
9) Senza cambiare banca
10) Senza vincoli di durata

CHI IN PASSATO HA AVUTO INTOPPI O RITARDI NEI PAGAMENTI PUÒ OTTENERE IL PRESTITO PONTE?

In presenza di segnalazioni negative dovute a ritardi, intoppi nei pagamenti o negatività bancarie, la richiesta può essere evasa esclusivamente tramite cessione del quinto dello stipendio o della pensione. Anche recenti rifiuti di altri finanziamenti possono rappresentare una pregiudizievole da risolvere tramite cessione del quinto. Le banche dati più note sono la Crif, Experian, la Centrale Rischi della Banca d’italia. In ogni caso sarai assistito per trovare la soluzione migliore senza farti perdere tempo. Questo sito NON si occupa di prestiti cambializzati.

COSA SUCCEDE UNA VOLTA INVIATA LA RICHIESTA DI ANTICIPO TFS?

Una volta inviata la richiesta e i documenti necessari viene studiata la pratica e verificata la sussistenza delle condizioni utili minime per istruire la pratica. Valutata positivamente la fattibilità del prestito, ricevi un proposta di finanziamento. A seconda dei casi, puoi ricevere da uno a 3 preventivi con una tabella riepilogativa e sintetica che mette in confronto le diverse opzioni e caratteristiche in modo da facilitarti la scelta in base alle tue esigenze.  Accettato il preventivo, si carica la pratica. Quindi si procede alla firma del contratto, dopo la delibera si eroga.

Prestito Ponte PLUS è una finanziaria?

NO! E’ il portale on line di Giulio Curatella, Agente in Attività Finanziaria con sede in Venosa (PZ), alla Via Balilla n.34, iscritto all’albo OAM A3373 -Iscrizione Ivass N°E000580379 del 02/08/2017, PARTITA IVA 01591970767. PrestitoPontePLUS.com è il portale italiano specializzato nei finanziamenti rapidi per dipendenti e pensionati. La nostra mission è garantire il sistema più comodo e sicuro in Italia per aiutarti a finanziare un progetto di estremo successo

Perché scegliere PrestitoPOntePLUS? Perché fidarmi?

Fanno la differenza la capacità di risolvere velocemente casi concreti e l’attenzione ai tempi di lavorazione delle richieste. Ne sono testimonianza diretta le referenze di chi già conosce questo metodo di lavoro. Giulio Curatella opera in questo settore dal 2002 e cura personalmente tutte le sue pratiche. Il contatto è diretto, senza call center o intermediari. Grazie al suo esclusivo metodo di lavoro riesce a operare in tutta Italia aiutandoti a risparmiare tempo e denaro.

MODULO RICHIESTA

Prestito Ponte PLUS

Per provare GRATIS il servizio inserisci la tua mail nel box qui in basso, spunta il consenso privacy, clicca sul pulsante e segui le istruzioni

Non ti invieremo mai spam né condivideremo il tuo indirizzo email.
I tuoi dati sono al sicuro e sono trattati in piena conformità alla legge europea sulla Privacy ex artt. 13-14 Reg.to UE 2016/679. Potrai cancellarti in qualsiasi momento dalla newsletter con un solo e semplice click. L'informativa privacy è disponibile al seguente link: PRIVACY GDPR. Proseguendo dichiari di aver preso visione ed accettare i termini e le condizioni di utilizzo del portale disponibili al seguente LINK

Hai ancora dubbi?

Sei pronto a provare gratis il nostro servizio?

  • Il credito non è per tutti. Il credito non è mai per tutti. Leggi subito le Avvertenze che devi assolutamente conoscere prima di chiedere un finanziamento.
  • Se hai ancora qualche dubbio, puoi leggere le recensioni, i pareri e le Testimonianze reali di chi ha già provato il nostro servizio e conosce il nostro metodo di lavoro.
  • Altrimenti, puoi ottenere maggiori Informazioni nella sezione del portale dedicata alle ultime novità del settore.

AVVERTENZE TESTIMONIANZE INFORMAZIONI